giovedì 23 giugno 2022

heartstopper

 

Il quasi quindicenne Charlie ha una specie di relazione con Ben, di un anno più grande, il quale però non vuole che si sappia della cosa. Dopo le vacanze di Natale, Charlie conosce Nick, la quintessenza dell'eterosessualità. I due comunque fanno immediatamente amicizia e, mandato Ben a quel paese, Charlie s'innamora ben presto di Nick, non sapendo se la cosa potrà mai avere un seguito. Quanto a Nick, per la prima volta si fa domande sul proprio orientamento sessuale in seguito all'attrazione che prova per Charlie. Heartstopper è una delle cose più carine che ho visto da mesi, oltre che la dimostrazione che si può benissimo fare una serie con protagonisti adolescenti senza per forza usare come colonna sonora della musica di merda. E' tratta dal fumetto omonimo, primo lavoro di questo genere di Alice Oseman - che normalmente scrive. E' merito della Oseman (autrice anche della sceneggiatura) se i protagonisti sono interpretati tutti da giovani attori, cosa che certamente conferisce un maggiore realismo. L'unico difetto è che è troppo breve, però mi ha rallegrato sapere che Netflix ha già messo in cantiere altre puntate. Sono curiosa di sapere come evolveranno le cose tra due degli amici di Charlie e di certo non mancheranno le sorprese anche tra lui e Nick.


2 commenti:

  1. Quasi quasi gli do una sbirciata.. devo sempre trovare il tempo ma intanto lo metto in lista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo merita decisamente! Certe scene mi hanno ricordato i BL giapponesi.

      Elimina