domenica 2 gennaio 2022

un mese in quattro foto: dicembre

Ecco i miei biscotti di Natale! Anche se me la cavo decentemente a cucinare, purtroppo non ho il dono dell'estetica e quindi la glassa è un po' sgangherata. In famiglia comunque siamo abituati a badare al sodo e nessuno si è fatto troppo problemi XD

E' da quando venne fuori la moda dei Babbi Natale appesi che detesto fortemente questo tipo di decorazioni. Fortunatamente nel mio palazzo siamo tutte persone di buon gusto e nessuno si è mai sognato di usarli. Adesso però uno degli appartamenti del primo piano è stato venduto e i nuovi proprietari hanno esibito questo orrore. Pensare che ero convinta che manco li fabbricassero più...

Uno dei regali che ho ricevuto a Natale è questo libro, uscito negli anni Ottanta e preso a un mercatino; come dice il titolo, è la riproduzione di un diario di inizio Novecento. E' pieno di dipinti ad acquarello che riproducono piante, fiori e animali (soprattutto uccelli), e riporta poesie e citazioni relative ai mesi dell'anno e a fiori/animali, oltre alle annotazioni personali dell'autrice. Immergersi in queste pagine è estremamente rilassante e piacevole.

Questo invece è il regalo/scherzo che abbiamo fatto ai figli. Volevamo regalargli un po' di soldi e a me è venuta l'idea di metterli dentro la borsa e lo zainetto di queste due Barbie. Ero convinta che si sarebbero presi i soldi e mi avrebbero lasciato le Barbie, invece si sono presi su anche quelle. Devo preoccuparmi che diventino gay? X°°D




10 commenti:

  1. Paiono buoni i biscotti... È quello che conta 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li faccio da molti anni, pensa che era una ricetta di mia nonna!

      Elimina
  2. ecco, giusto i biscotti, uno zainetto pieno, ma non quello delle Barbie, semmai quello della Barbie :P
    i muffin li lascio a BabboNatale al balcone

    RispondiElimina
  3. Ahahahahah
    Se i figli diventeranno gay sarà solo colpa tua e delle tue bislacche idee. 😂😂😂😂🤦

    Quanto al Babbo Natale che si arrampica, quando molti anni fa vi fu il boom di queste decorazioni, ne facevano giganti e ricordo che mi spaventavo spesso all'idea che dei ladri stessero arrampicandosi, di notte, sul balcone dei miei vicini. 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che le Barbie diventeranno i nuovi giochi per i gatti del figlio grande XD

      Elimina
  4. Anche io odio quei babbi appesi e a volte mezzi impiccati! xD

    Il libro sembra stupendo!!! Magari riesco a trovarlo... adoro i libri illustrati!

    Inutile dire che anche io mi sarei tenuta la Barbie... ahahahah!
    Del regalo di una mamma non si butta via nulla! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che il libro ti piacerebbe un sacco!

      Elimina
  5. Parafrasando Judge Dredd (ma lui si riferiva alle infradito per uomini ;-) i babbo natale appesi dovrebbero essere vietati per legge :-D
    I biscotti hanno un'aria appetitosa, quelli con la glassa che disegna una figura geometrica perfetta manco l'avessero fatta col righello e gli zuccherini che tracciano linee parallele precisissime li evito, perché è ovvio che sono stati fatti con un macchinario industriale ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero anche questo, le cose fatte a mano non sono mai così perfette!

      Elimina