venerdì 7 gennaio 2022

libri letti nel 2021 (sia tradotti che in edizione originale)

Anche la lista dei libri letti è in ordine cronologico; contiene alcuni titoli che non ho recensito perchè non ne valeva la pena. Siccome leggo per divertirmi e non per acculturarmi, si tratta quasi completamente di romanzi. Ce ne sono di vecchi e di più recenti, di noti e di sconosciuti, di più o meno validi (per i critici professionisti: ripeto, io leggo per divertimento e quindi ho criteri di valutazione differenti). Comunque sia, ancora una volta i miei preferiti sono selezionati in base al criterio dei post precedenti: ho voglia di rileggerli? Ci sono infatti anche alcuni libri che mi sono piaciuti e che però mi è bastato leggere una volta sola. 

Una premessa: escludo dalla lista dei preferiti certi scrittori  che prediligo e che vi farebbero parte sempre e comunque: Murakami Haruki, Robin Hobb, Daphne du Maurier e Håkan Nesser. Dunque, tra gli altri libri devo citare assolutamente quelli di Roger Zelazny, autore che non conoscevo e che mi ha conquistato. Visto che, come dicevo, leggo per divertimento, ci sono alcuni libri che ho amato proprio perchè mi hanno fatto divertire: quelli di Andrea Vitali, di Emma Orczy e di Shari Low. Andando su argomenti più drammatici, bellissimi anche I peccati di Peyton, Where the crawdads sing (in italiano distribuito come La ragazza della palude), Andromeda, Prima della notte, Ratti rossiPerdersi.

Paragrafo a parte per gli autori giapponesi. I miei preferiti sono stati Red girls, Un lavoro perfetto, La fabbrica e Ballata malinconica di una vita perfetta.

Se invece vogliamo parlare di letteratura per bambini/adolescenti, meritano una menzione Anna dai capelli rossi e La casa sul mare celeste.

A seguire la lista completa; pensavo di aver letto una sessantina di libri, mi ha meravigliato vedere che sono stati di più!

  1. Una brutta faccenda, Marco Vichi
  2. Il detective Kindaichi, Seishi Yokomizo
  3. Noi siamo tempesta, Michela Murgia
  4. So this is Christmas, Josh Lanyon
  5. Non temerò alcun male, L.K.Brass
  6. Wabisabi, Beth Kempton
  7. Try, Ella Frank
  8. Il risveglio del lupo, Barbara Repetto
  9. La promessa del drago, Barbara Repetto
  10. Il coraggio del lupo, Barbara Repetto
  11. Take, Ella Frank
  12. L'assassinio del commendatore, Murakami Haruki
  13. Il primo fiore di zafferano, Laila Ibrahim
  14. Anna dai capelli rossi, Lucy Maud Montgomery
  15. Una morte compassionevole, Kendra Elliot
  16. La stagione della caccia, Isobel Starling
  17. A mercyful truth, Kendra Elliot
  18. La confraternita dei mancini, Håkan Nesser
  19. Cioccolata a colazione, Pamela Moore
  20. Sweet thing, Isobel Starling
  21. Riunione di famiglia, Roisin Meaney
  22. A mercyful secret, Kendra Elliot
  23. Come granelli di senape, Laila Ibrahim
  24. Il gatto che voleva salvare i libri, Natsukawa Sousuke
  25. I peccati di Peyton Place, Grace Metalious
  26. Ritorno a Peyton Place, Grace Metalious
  27. What if?, Shari Low
  28. What now?, Shari Low
  29. La morte ha l'oro in bocca, Nicola Rocca
  30. La locanda del gatto nero, Seishi Yokomizo
  31. La ragazza della neve, Pam Jenoff
  32. Le ragazze di Parigi, Pam Jenoff
  33. Il ponte di Remagen, Ken Hechler
  34. Red girls, Sakuraba Kazuki
  35. Il cavaliere del Mississippi, Maurice Denuziere
  36. Il voto di sangue, Emma Orczy
  37. Quattrossa, Edgar Wallace
  38. La verità della suora storta, Andrea Vitali
  39. Gli ultimi passi del sindacone, Andrea Vitali
  40. Il cappello del prete, Emilio de Marchi
  41. Quale verità, Anne Holt
  42. Seni e uova, Kawakami Mieko
  43. Il delitto dell'accademico Silvestro Bonnard, Anatole France
  44. Dio di illusioni, Donna Tartt
  45. Le ricette della signora Tokue, Sukegawa Durian
  46. La rete a maglie larghe, Håkan Nesser
  47. Mio zio Beniamino, C.Tillier
  48. La primula rossa, Emma Orczy
  49. Ballata malinconica di una vita perfetta, Emily Itami
  50. Soldi bruciati, Ricardo Piglia
  51. I quaderni botanici di Madame Lucie, Mélissa da Costa
  52. La scelta decisiva, Charlotte Link
  53. Il duca e io, Julia Quinn
  54. Red, Kerstin Gier
  55. Blue, Kerstin Gier
  56. Green, Kerstin Gier
  57. Andromeda, Michael Crichton
  58. Helter skelter, Vincent Bugliosi e Curt Gentry
  59. Il sole nel ventre, Jean Hougron
  60. Mindhunter, John Douglas e Mark Olshaker
  61. Where the crawdads sing, Delia Owens
  62. Il risveglio dell'assassino, Robin Hobb
  63. La furia dell'assassino, Robin Hobb
  64. Il destino dell'assassino, Robin Hobb
  65. Un lavoro perfetto, Tsumura Kikuko
  66. Nove principi in Ambra, Roger Zelazny
  67. Le armi di Avalon, Roger Zelazny
  68. Il segno dell'unicorno, Roger Zelazny
  69. La mano di Oberon, Roger Zelazny
  70. Le corti del caos, Roger Zelazny
  71. Prima della notte, Ken Bruen
  72. Heaven, Kawakami Mieko
  73. Lungo petalo di mare, Isabel Allende
  74. Nodo di sangue, Laurell K Hamilton
  75. Le quattro donne di Instanbul, Ayse Kulin
  76. Non ce lo dicono, Errico Buonanno
  77. Ratti rossi, Qiu Xiaolong
  78. L'ultimo treno per Instanbul, Ayse Kulin
  79. La fabbrica, Oyamada Hiroko
  80. La casa sul mare celeste, TJ Klune
  81. L'università del crimine, Petros Markaris
  82. Perdersi, Elizabeth Jane Howard
  83. Il richiamo del cuculo, Robert Galbraith
  84. Ritorno a Whistle Stop, Fannie Flag
  85. Campane a morto, MC Beaton
  86. Basta un caffè per essere felici, Kawaguchi Toshikazu
  87. Jamaica Inn, Daphne du Maurier
  88. Un misterioso delitto a Helsinki, Elina Backman

11 commenti:

  1. Io invece quest'anno ho battuto il record negativo: solo sei libri letti nel corso del 2021 (ci sono anche i fumetti, ok, ma li considero separatamente, e non sono stati molti neppure quelli).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vorrei riprendere i fumetti... Anzi, mi scuso che nella lista non ci ho messo il tuo libro su Yumi e Nana perchè i fumetti li considero una categoria a parte pure io.

      Elimina
    2. Come fumetti ti piacciono i manga, immagino...

      Elimina
  2. L'assassinio del commendatore l'ho letto anch'io, quest'anno: bellissimo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne abbiamo in comune uno lo stesso anno! Della tua lista ne avevo letti alcuni, ma anni fa.

      Elimina
  3. Anche io adoro fare liste e lasciarmi guidare dalle tue, soprattutto quelle dei libri che ti sono piaciuti, mi ha reso facile la scelta delle mie letture molte volte.
    Besos, Chus :)

    RispondiElimina
  4. Sempre eccellente Marco Vichi con l'amatissimo Bordelli. Mi incuriosisce molto Hakan Nesser. Sul lupo, se non l'hai già letto ti consiglio "La solitudine del lupo" di Jodi Picoult. ... e che spettacolo i libri di Piglia e di Markaris.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra gli autori di gialli nordici, secondo me Nesser è uno dei migliori. Ti consiglio Carambole, il mio preferito. Grazie per i suggerimenti!

      Elimina