martedì 2 febbraio 2021

un mese in quattro foto: gennaio

Ho provato a rifare i cioccolatini: esteticamente non saranno perfetti, ma erano deliziosi!

Incredibile quante cose puoi fare con un solo paio di mutande! Oltre ai vestiti della foto qui sopra, la scorsa estate avevo anche fatto un costume da bagno intero e mi è rimasta stoffa abbastanza per una t-shirt.

Finalmente sono riuscita a fare una foto decente a Kirara, la gatta della mia amica saggia. Questa volta non è fuggita appena mi sono avvicinata, stiamo migliorando.

Il premio dolcetto puccioso lo vincono di nuovo i giapponesi! Questi biscottini ricoperti di cioccolata al gusto di fragola hanno ognuno una faccina diversa. Tanto carini che quasi quasi non avevo il coraggio di mangiarli... quasi XD


14 commenti:

  1. Anche io vorrei fare i cioccolatini ma poi penso che è meglio che non ne mangio e non li faccio... ahahahaha!

    Kirara è carinissima; si vede che è diffidente! xD

    I dolcetti giapponesi sono sempre carini. Questi sembrano anche molto buoni. ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I giapponesi vogliono sempre accontentare gli occhi, oltre che il palato!

      Elimina
  2. Se fai cioccolatini si vede che li puoi mangiare quindi... concedimi di provare un po' di invidia ;-)
    La gatta della tua amica saggia ha l'aria di essere molto saggia anche lei.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se chiedi al mio medico di base ti dirà che no, non li dovrei mangiare XD

      Elimina
  3. Per un attimo ho pensato che i biscottini giapponesi fossero per i gatti 😂 Un mese molto dolce, i cioccolatini sono molto invitanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, penso che i giapponesi riuscirebbero a rendere puccioso anche il cibo per animali!

      Elimina
  4. no ma i cioccolatini sono meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  5. ho delle sedie pieghevoli come quella su cui è seduta Kirara!... Ce le portavano appresso quando uscivamo con il camper...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti pensavo di prendermene una anche io per quando andrò in montagna la prossima volta, così potrò mettermi a poltrire sotto gli alberi!

      Elimina
  6. Incredibile come i giapponesi debbano riuscire SEMPRE a badare alla forma, più che alla sostanza :D
    I tuoi cioccolatini saranno meglio, sicuramente!!
    La gatta riposava... forse per quello non è scappata: amano la comodità.
    Eheh ottimo il riciclo dell'intimo^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non fotografo le confezioni... anche di quelle ce ne sono di così carine che non vorresti aprirle per non rovinarle XD

      Elimina
  7. Molto più belli e sicuramente buoni i tuoi cioccolatini, rispetto ai biscottini cinesi.
    Ti avevo già detto che, se vuoi, posso inviarti una vagonata di mutande, vero?
    Basta che in cambio mi mandi un vestitino così adorabile! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, mi manca questa delle mutande! Ti dirò che ero un po' scettica a riguardo, però come vedi valeva la pena di provarci.

      Elimina