lunedì 30 novembre 2020

novembre mezzo pieno


E' da tempo che mi sono convinta che la felicità dipende anche dalla maniera in cui si affrontano le cose che ci succedono, per questo da quando siamo stati promossi in zona arancione mi concentro su tutte le cose che posso fare anzichè lamentarmi di quelle che non posso o non voglio fare. Poi ci sta che uno abbia anche culo, per esempio all'interno del Comune di residenza ci si può ancora spostare, il che significa che posso ancora legittimamente raggiungere le immediate colline. Così sono riuscita a fare qualche uscita fotografica con le bambole e a godermi il sole.


Un aspetto senz'altro positivo del mio rinnovato interesse nel giocare con le bambole è che nell'universo parallelo va tutto bene, tant'è che dopo la sartoria abbiamo aperto anche un caffè. Per il resto, è andata grassa che sono riuscita a festeggiare con il tradizionale affogato al caffè il mio compleanno prima che chiudessero del tutto i bar. Non mi posso lamentare, insomma!




13 commenti:

  1. Dovresti stampare quella frase che hai scritto, stamparla e appiccicarla in fronte a tanti insofferenti.
    Hai detto bene: pensiamo a quel che si può fare (e facciamolo!), non lamentiamoci di quel che non s può fare. :D

    Quanto alle bambole, ottimo: io ora ho i Masters e farò cose simili XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E già immagino che ti divertirai tanto quanto mi sto divertendo io!

      Elimina
  2. "nell'universo parallelo va tutto bene" è praticamente la stessa motivazione che mi guida nel creare strisce di Yumi e Nana. Sto realizzando anche storie drammatiche, ma per ora le tengo nel cassetto perché, come dici, ora è il momento di affrontare una situazione difficile nel mondo reale ed è meglio farlo col sorriso sulle labbra sfruttando tutto ciò che si può ancora fare che dia buonumore e spirito propositivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un altro che realizza vignette, bene! ;)Ciao Ariano!

      Elimina
    2. Fai bene Ariano, adesso penso sia il momento di sollevare lo spirito con qualunque mezzo a nostra disposizione ;)

      Elimina
  3. hai fatto il compleanno? Auguri :-)
    Ma per fotografare le bambole usi una macchina fotografica?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri!
      Sì, uso una mirrorless perchè con il cellulare non mi trovo granchè; non ho questo gran modello a dire il vero, forse dipende anche da questo. Con la macchina e diversi obiettivi posso fare più o meno tutto quello che voglio.

      Elimina
  4. Che belle foto!
    Il caffè è splendido!!! Manine d'oro davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ci provo, la buona notizia è che più faccio e meno pasticci combino.

      Elimina
  5. Innanzitutto auguri passati.
    Poi, hai fatto bene a goderti la collina e a portare le tue bambole a spasso.
    Io sono in zona arancione sin dall'inizio, ma non mi pare che vi siano tutte queste differenze con la rossa.
    Basti vedere quanta gente c'è sempre stata in giro per Milano e dintorni (ma non solo). Tutti per stretta necessità? Chissà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qua mi sembra che molta gente se ne freghi. Per dire, due giorni fa nella mia città hanno chiuso un negozio di alimentari perchè all'interno c'erano cinque clienti, oltre ai due titolari. Per uno di cui si sono accorti, mi chiedo quanti altri hanno infranto le regole.

      Elimina
  6. Quando siamo diventati zona arancione qui in Sicilia mi sono concentrato sul fatto che non sarebbe stato per sempre e che sarebbe passato. Mi ha dato un po' più di pazienza. Belle queste foto comunque, adoro gli outfit!
    Ancora auguri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Noi siamo rimasti arancioni, quello che mi preoccupa è che, visto che tanto la gente non capisce niente, dopo le Feste possiamo precipitare in rossa...

      Elimina