sabato 14 dicembre 2019

ho sbagliato mestiere


Qualche giorno fa leggevo di questa sensitiva certificata che per la modica somma di € 50 fa una domanda a un defunto da parte dei suoi clienti, solo che non fornisce la risposta, quella si rivelerà magicamente in sogno dopo alcuni giorni, in caso contrario sarà possibile fare un sollecito - immagino a pagamento pure quello. Confesso che ho provato una certa ammirazione. Chiaramente questa sensitiva è in realtà un'artista della truffa, ma dimostra anche di essere un genio per aver inventato un'attività che la mette in una botte di ferro con questa trovata della risposta che arriva tramite sogno, così non rischia di esporsi in prima persona dicendo qualche sproposito. Lo so che è immorale, oltre che illegale, ma visto che il mondo è pieno di idioti menti semplici non c'è da meravigliarsi se c'è chi si inventa una fonte di reddito approfittando della dabbenaggine altrui. In effetti ad averci pensato prima, avrei risolto i miei problemi economici.

4 commenti:

  1. Una vera artista anche perchè oltre al metodo ingegnoso denota un elevato grado di furbizia in quanto nessuno gli intenterà causa per 50 euro come è stato in altri casi di sedicenti sensitivi che si sono fatti dare ben altre cifre dai loro clienti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Peccato che tanto talento sia impiegato per una truffa.

      Elimina
  2. Più che truffa è circonvenzione di incapace...

    RispondiElimina