sabato 16 marzo 2019

Immortals


Ma vai un po' tu a pensare che anche i turchi si mettono a fare le serie con i vampiri! Difatti Immortals (in originale Yasamayanlar, che vuole dire non morto) è una storia dall'ambientazione dark che vede come dei protagonisti alcuni vampiri. Ci sono tutti gli elementi del melodramma: segreti, vendette, amori travolgenti. Lo sceneggiatore magari poteva essere meno ostico in certi punti, ma bene o male si capisce tutto quello che è necessario capire. La triste vicenda ha inizio quando Mia torna a Instanbul in cerca di vendetta; non ha mai perdonato il vampiro che l'ha trasformata e ora lo cerca per ucciderlo e bere il suo sangue, cosa che dovrebbe farla tornare umana. Il problema è che Dmitry, quello che lei crede colpevole, in realtà non c'entra niente e a trasformarla è stato Numel, all'epoca innamorato di lei e disposto a tutto pur di non farla morire. Dmitry è impegnato in una lotta per il potere, mentre Numel vuole fermarlo e salvare la convivenza con gli esseri umani; questi ultimi sono a loro volta sul piede di guerra. Insomma, una trama che finisce per coinvolgere e che per fortuna si risolve in otto episodi (potrebbe esserci un seguito a seconda del successo riscosso da questa prima stagione).

4 commenti:

  1. Speriamo in una seconda stagione che mi sono un po' innamorato di Dmitry e delle sue camice :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma poi voglio vedere cosa si inventano, visto che hanno accoppato entrambi i protagonisti maschili!

      Elimina
    2. Per me li faranno risorgere con il potere del pugnale magico :D
      Comunque Dmitry mi fa morire anche perchè starebbe bene anche in serie come Suburra e Gomorra, il classico boss di quartiere :D

      Elimina