giovedì 20 settembre 2018

pazienza

Masao e Miyako

La pazienza è un concetto bidimensionale, agisce diversamente a seconda che uno la porti o che ce l'abbia. Ecco perché uno paradossalmente potrebbe anche possedere un solo tipo di pazienza. In effetti questo è esattamente il mio caso: sono bravissima a portare pazienza ma ne ho molto poca. Mi spiego meglio: quando decido di fare qualcosa quasi sempre di pazienza non ne ho, la devo fare subito. Tuttavia riesco a portare pazienza quando si tratta, per esempio, di sopportare una certa situazione. Non so se sono riuscita a spiegarmi, comunque tutto questo per dire che qualche tempo fa ho letto un articolo sulla coppia sposata da più tempo al mondo (entrata di recente nel Guinness dei Primati): Matsumoto Masao ha 108 anni, la moglie Miyako 100 e si sono sposati nel 1937. Quando hanno chiesto a Miyako qual era il segreto di questo matrimonio così lungo, la risposta è stata: la pazienza. Io sono solo alle nozze d'argento, ma la capisco perfettamente... 
^____^

Nessun commento:

Posta un commento