sabato 5 dicembre 2015

dondon e dandan


E niente, domani ho l'esame di giapponese. L'N4, ovvero il secondo livello. Dopo ce ne sarebbero altri tre, ma non penso di darli nemmeno nei miei sogni più selvaggi. Ovvero: avevo accarezzato il pensiero di arrivare almeno fino all'N3, il che significa "capacità di utilizzare il giapponese utilizzato nella vita di ogni giorno, anche quello con qualche grado di difficoltà", ma va già grassa fermarmi a "capacità di utilizzare il giapponese base". In realtà non sono affatto sicura di superare questo esame. L'anno scorso, quando ho dato l'N5, ero perlomeno sicura di passare e ci sono riuscita con una bella A, a questo giro se passo con B va già molto grassa. Se passo, già. Perchè, lo confesso, ho fatto la svarnazza fino a praticamente l'altro ieri. Avrei dovuto cominciare a studiare seriamente appena tornata dal Giappone in aprile, visto il numero di parole e kanji nuovi da imparare e considerato che la mia memoria funziona a scartamento ridotto. Avendo cominciato tardi, ho fatto quello che ho potuto, perciò ci sono ancora diversi termini che proprio non mi entrano in testa. Poi è anche vero che se sono contestualizzati magari ci arrivo, ma chissà. Ad ogni modo ho fatto un test di prova e con quello sarei passata, tuttavia anche l'anno scorso avevo fatto molti test di prova e però l'esame vero mi è parso più difficile. Credo di essere nelle mani nel destino, nel senso che se a questo giro ci infilano un'alta concentrazione di quelle parole che non ricordo, sono fottuta. Posso anche tirare a indovinare e passare per culo, ma sentirei la cosa come una sconfitta. Però almeno mi ricordo perfettamente la differenza fra dondon e dandan!

Dopo l'esame continuerò a studiare; voglio continuare a lavorare su questi nuovi termini fino a che non li conoscerò come le mie tasche.


3 commenti:

  1. Gambatte! (waw mi è venuta così, al primo colpo... poi sono andata a controllare sul Traduttore...) ei brava, lo supererai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero, anche se le statistiche non sono incoraggianti. L'anno scorso l'N4 lo ha superato solo il 37% dei partecipanti...

      Elimina