lunedì 31 luglio 2017

luglio soffocante

è sfinita anche la Mafalda

Luglio era anche partito bene, i primi giorni mi sono dovuta addirittura mettere la felpa quando sono andata al cinema all'aperto, ma visto che le cose belle non durano, il caldo infernale non ha tardato a manifestarsi di nuovo. Siccome volevo evitare di essere di pessimo umore per tutto il mese, un giorno ho deciso di fare una lista di pro e di contro dell'estate, sperando che ci fossero abbastanza pro da bilanciare tutti i contro. E' finita che l'unica cosa che ho scritto come pro è stata "il bucato si asciuga subito", dopodichè mi sono resa conto che preferisco che ci siano 15° anche se mi tocca tenermi le mutande sporche. Comunque il caldo mi ha talmente sfinita che mi sono ridotta a una inerte pozza di sudore ambulante con un solo interrogativo in testa: riuscirò ad arrivare viva a settembre? Ho ripreso fiato giusto a metà mese, quando la temperatura è tornata sopportabile per qualche giorno, per il resto è stato esattamente lo schifo di mese che mi aspettavo.

7 commenti:

  1. Qui il caldo va a giorni alterni, però è sempre un sopravvivere e la qualità di vita di questi mesi è drasticamente sotto la media.
    Bramo l'inverno :0)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! Per questa settimana poi dalle mie parti hanno previsto massime di 41°... meglio che non ci pensi.

      Elimina
  2. ma pensa pure io ho quelle piastrelle sul balcone... alla sera sono roventi che ci cuoci le uova.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difatti mi meraviglia che Mafalda stia sul balcone... Vero che spesso sta dentro a un vaso pieno di terra, immagino lì si stia meglio.

      Elimina
  3. Mm mm sto cercando il n2 per la tua lista.... Mm mm - farsi il mojito con la menta del vaso in balcone, di più non mi viene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Va bene anche la salvia? Perchè quella ho!

      Elimina
    2. Con la salvia ci puoi fare il sorbetto!

      Elimina